QUESTA SETTIMANA A TEATRO

clicca per scoprirlo



Le Compagnie Filodrammatiche Associate sono nate perché "il Teatro fosse sempre stimolo e spunto per una crescita culturale ed occasione aggregativa che una filodrammatica può sempre offrire". Uno dei suoi presidenti, Mario Roat, scriveva: "…il Teatro è un mezzo per dire delle cose al pubblico, uno strumento preziosissimo sul piano sociale, per comunicare pensieri, prospettare situazioni di vita nel loro svolgimento e nelle loro soluzioni, oltre a fornirci la possibilità di acquisire cognizioni nuove. Il Teatro può essere scambio fraterno di idee fra autore e spettatore tramite l'attore che è lì, vivo e vibrante, lì, a portata di mano".
Aiutare i filodrammatici, prepararli, istruirli, ecco quello che si doveva fare!
Per questo è nata la CO.F.AS: per proteggere i dilettanti, per aiutarli a diventare artisticamente più maturi, ma anche per correggerli, per difenderli da loro stessi.