Copioni

Dighe de yes (di Loredana Cont - commedia brillante)

45  pagine  in  3  atti  con 5  attori , 3  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Uno zio d'America vorrebbe lasciare il patrimonio, che ha al paese, al nipote, a patto che sia sposato. Il nipote è scapolo impenitente, ma per non perdere l'occasione si finge sposato con la nipote della sua cameriera. Poi tutto si scopre e si chiarisce. Lo zio lascia comunque tutto al nipote, che alla fine si sposerà davvero con la nipote della sua cameriera.

Do ciacere nel ripostiglio (di Patrizia Tomasi - commedia brillante)

35  pagine  in  2  atti  con 6  attori , 5  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Andrea è in campagna elettorale per diventare sindaco. Il figlio, Giacomo, porta a casa la fidanzatina Marta, che vorrebbe conoscere i genitori del fidanzato, ma i genitori non ci sono e Marta si chiede perché l'abbia portata a casa sua. Si odono dei passi e Giacomo spinge Marta in un ripostiglio. Poiché stà arrivando la TV per un'intervista ad Andrea, tutti i presenti vengono spinti nel ripostiglio. La scena ora si sposta direttamente nel ripostiglio, con dialoghi ed azioni varie.

Do garofani rossi (di Roberto Caprara - drammatico)

27  pagine  in  2  atti  con 7  attori , 1  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Alto veronese, aprile 1945: in un paesino alpestre ci sono i tedeschi ed i partigiani. Poiché la guerra sta per finire, si cerca un accordo fra tedeschi e partigiani per evitare rappresaglie.

Do pei 'nté na scarpa (di Antonia Dalpiaz - commedia brillante)

56  pagine  in  2  atti  con 6  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Un trapianto di cuore sconvolge la famiglia di Oreste, al quale è stato messo il cuore di Luigi, che si insinua nella sua vita e mette a repentaglio i suoi rapporti con la moglie Lucia e con la figlia Michela. E anche con l'associazione del fante.

Dolori, dolori, dolori (di Gabriele Bernardi - commedia brillante)

36  pagine  con 6  attori , 3  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Due sorelle nubili, mature e malate immaginarie, vivono i loro problemi di solitudine, anche se hanno le loro passioni e ossessioni. Soprattutto, una delle due non sopporta i becchini. Un giorno riceve il biglietto di un anonimo ammiratore, seguito poi da un mazzo di fiori. Il loro fratelllo scopre che a fare gli omaggi è proprio un becchino: meglio di niente. E anche l'altra sorella incontrerà l'amore, nel farmacista.

Domando la casa ITEA (di Loredana Cont - commedia brillante)

45  pagine  in  3  atti  con 5  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

La casa dove è in affitto Ugo avrebbe bisogno di manutenzione, ma ha fatto domanda all'ITEA e la casa malmessa gli serve per il punteggio. L'ITEA dà un mini appartemento alla nonna, ed allora opta per la ristrutturazione, ma è tardi, perché la figlia è incinta ed ha bisogno lei della casa. Loro andranno nel "mini" con la nonna.

Don Fidenzio dala padela nele brase (di Guido Chiesa - commedia brillante)

82  pagine  in  3  atti  con 7  attori , 3  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Don Fidenzio è stanco ed ha chiesto l'aiuto di un cappellano. Vorrebbe anche andare in pensione dato che il nuovo cappellano don Gregorio è bravo e stimato, anche se moderno. Però una aggressione a don Gregorio da parte di sconosciuti lo consiglia di attendere. E il furto del quadro della Madonna, dalla chisa rivelerà la doppia vita di Marcello, il figlio del sindaco.

Don Fidenzio e la siora Melania (di Guido Chiesa - commedia brillante)

60  pagine  in  3  atti  con 6  attori , 5  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

La confidenza che don Fienzio offre al dispostico industriale Cristianelli non è ben vista in paese, anche se don Fidenzio in chiesa, alla predica, non risparmia certo le critiche.

don oreste el guasta ... teste (di carlo giacomoni)

56  pagine  con 3  attori , 5  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Dona Giudita da Brusago (di Guido Chiesa - commedia brillante)

39  pagine  in  3  atti  con 6  attori , 3  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Clemente scopre che Donna Giuditta, la sua padrona, non è la nobildonna romana che dice di essere, ma è nata a Brusago da padre disonesto e madre povera. Per vendicarsi donna Giuditta scaccia Clemente, ma Clemente si allea con Renato per rovinare i suoi ex padroni. Solo che Renato è il fratello di Alfredo, e sventa le trame di Clemete, salvando fratello e patrimonio.

Dopo 'l batezo (di Guido Chiesa - commedia brillante)

37  pagine  in  3  atti  con 9  attori Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Achille Pasquazzo, professore di storia e filosofia, viene invitato a tenere a battesimo un bimbo, ma durante il rito viene derubato di tutti i suoi averi che teneva in casa: gioielli, denaro, titoli. Solo dopo ventitre anni si verrà a scoprire il ladro.

Dopo 'l nùgol, torna 'l seren (di sconosciuto - drammatico)

33  pagine  in  3  atti  con 7  attori , 6  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Arcangelo, fidanzato con Fiorella, diventa cieco per un incidente militare. Del fatto tengono all'oscuro la mamma Amabile, gravemente ammalata. Fiorella non sposerà più Arcangelo, ma - superate non poche opposizioni dei genitori - lo sposerà Lucia, amica di casa, da sempre innamorata del ragazzo. E Amabile, felice del matriimonio del figlio, si rassegna alla disgrazia.

Doss Trent (10.000 A.C.) (di Marco Scandella)

23  pagine  in  2  atti  con 6  attori , 2  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Una famiglia vive in una grotta sul Doss Trento, perché lungo l'Adige sono frequenti le alluvioni. Però uno dei figli, Biot, da qualche tempo, tutte le sere va al fiume e un fratello scopre che ha una ragazza, Jala, che vive in un ambiente strano, di legno, che lui non aveva mai visto e che viene chiamato capanna. I due rivelano la loro relazione e si sposeranno. Come manterrà la sua famiglia Biot? Costruendo capanne.

dottorini (di riccardo gasperi)

37  pagine  con 8  attori Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

duc a castel (di ilaria e moira chiocchetti)

13  pagine  in  1  atti  Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Atti Unici

E 'n dì tornar a Trent (di Massimo Gasperi - commedia brillante)

64  pagine  in  3  atti  con 11  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Andrea torna a Trento, dopo una lunga assenza, per le pratiche di divorzio da Cristina. Mentre è in viaggio, va con i ricordi alla sua gioventù ed ai suoi amici di vent'anni prima. A Roma è diventato ricco, ha fatto un matrimonio sbagliato e, tornando a Trento, scopre che Laura, la ragazza che ha amato e che sembrava ricambiarlo, in realtà era la ragazza di Bruno e si era presa gioco di lui. Nessuno crede che sia diventato ricco.

E alora, Andrea, el fente o no 'l fente sto tocaman? (di Domenica Giacomelli - drammatico)

42  pagine  in  3  atti  con 10  attori , 6  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Giacomo è un contadino, ma anche un affarista senza scrupoli. Tratta con sgarbo la moglie e per aumentare la sostanza vorrebbe obbligare il figlio a sposare un'ereditiera che al figlio non piace. Dopo l'ennesima discussione, il figlio esce di casa e muore in un incidente. Tutto cambia nella famiglia. Giacomo capisce i suoi errori e cerca di porvi rimedio.

È vegnù el Pero da l'America (di Maria Gemma Agostini - commedia brillante)

51  pagine  in  3  atti  con 7  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Atti Unici

Di cosa parla?

Pia è muta, ma vede benissimo e sente ancora meglio. Lo zio Pero torna dall'America e la fa guarire. Pia è innamorata di Sandro, che è fidanzato con Beppina. Lo zio Pero ce l'ha con Poldo, il «Mosca», perchè ha potuto sposare Margherita, che era la sua ragazza. Per allontanare Beppina da Sandro e «Mosca» dal Pero, Pia attua un audace e complesso piano.

El bacuchèl (di Alberto Maria Betta - commedia brillante)

48  pagine  con 4  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Una signora, alla ricerca di una propria indipendenza dalla routine familiare, eredita da uno zio un chiosco in riva al lago e ne è entusiasta. Il marito però non è d'accordo e così lei lo lascia. Va incontro con coraggio alle difficoltà - subentro di licenza, riparazioni del chiosco, l'opposizione dei figli dello zio - ma trova aiuti e va avanti. Alla fine il marito si rende conto delle ragioni della moglie e torna l'armonia.

el badante (di ezio bazzanella)

10  pagine  in  1  atti  con 6  attori , 3  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Atti Unici

El bandol dela matassa (di Antonia Dalpiaz - commedia brillante)

62  pagine  in  3  atti  con 4  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

In casa di Osvaldo Tessadri viene a mancare un prezioso anello. Dopo vane ricerche, si comincia a pensare ad un furto e la moglie Jole chiede l'aiuto di un investigatore. Questi non scoprirà il ladro, ma le sue indagini portano a galla tutte le marachelle di questa famiglia, apparentemente "esemplare".

El belvedere e la bancheta (di Gigi Cona - dramma famigliare)

42  pagine  in  2  atti  con 8  attori , 5  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Anna ha tradito il marito Leonardo, abbandonando lui ed i figli Cristina e Daniele. Si pente dell'errore, torna in paese e si incontra con la figlia, che la supplica di tornare a casa. Il marito la perdona, ma Anna non ottiene il perdono del suocero Toni, perché lui ha assistito al tradimento. Ma poi anche lui la perdona, poco prima di morire.

El camp dei frati (di Silvio Castelli - commedia brillante da "Il piccolo campo" di Peppino de Filippo)

35  pagine  in  3  atti  con 9  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Oggetto della contesa fra Rocco e il convento dei frati è un campo arido che Rocco cede ai frati, ma quando lo hanno loro diventa fertile. Allora Rocco se lo riprende e ne dà un altro, arido, che coi frati diventa fertile. Poi Cirillo trova un tesoro e Rocco vorrebbe tenerselo, ma è dei frati. Arriverà la pioggia e alla fine Rocco diventerà più umano e disponibile.

El camp dei pomi (ovvero: l'amor no l'è polenta) (di Emilio Luigi Motta)

22  pagine  in  2  atti  con 5  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

El capel da merican (di Bruno Groff - commedia brillante da "El sombrero des tres picos" di Pedro de Alarcón y Ariza))

39  pagine  in  3  atti  con 5  attori , 4  attrici Lingue:  dialetto 

Categoria:   
Due-tre Atti

Di cosa parla?

Un ammiratore focoso riesce a mettere in cattiva luce la moglie onesta di un suo cliente. Il marito di questa, per vendicarsi del presunto tradimento, cerca di rendere pan per focaccia al molestatore, insidiandogli la moglie. Divertenti colpi di scena.