Associazione Culturale Teatro-Musica "2GiGa"

Chi siamo

2giga: una nuova collaborazione artistica

Spesso nel mondo dell'arte, i connubi avvengono per caso. Così è stato anche per loro: Gloria e Gabriele. Hanno iniziato nell'aprile 2014 con l'allestimento di uno spettacolo legato alle Celebrazioni del Centenario: CANTI & RACCONTI, debuttato alla Campana dei Caduti di Rovereto e in seguito replicato più volte. In esso vi hanno trovato spazio il teatro, i canti della montagna e dei suggestivi intermezzi suonati dall'armonica a bocca.

Info

Telefono: 3291225315
Referente: gabrielli gloria
Leggi tutta la storia..

Dopo il loro primo incontro le idee hanno iniziato a prendere forma, nel desiderio comune di avviare nuovi progetti di musica, teatro e danza. Come per gli antichi troubadours francesi che con musica e narrazione si spostavano di corte in corte, tutti gli spettacoli dei 2giga sono poveri, essenziali e legati all'attualità dove il tema dell'amore è sempre il nucleo fondante.

Quando lavorano i 2giga puntano all'essenzialità. Vogliono parole che arrivino all'anima, suoni che colpiscano il cuore e luci non che stupiscano ma che diano dei perfetti contorni spazio-temporali alla scena.   

COME LAVORNO. Sono meticolosissimi durante le prove, arrivando a ripetere ogni singolo passaggio fino allo sfinimento; o meglio finché entrambi non “sentono” l'armonia giusta. Quello che portano in scena, pertanto, altro non è che il frutto di questa loro grande passione.

SONO INNOVATIVI? Certo”! ll connubio armonica a bocca-recitazione e movimento, è senz'altro qualcosa di nuovo. Coloro che hanno visto Canti e Racconti o lo spettacolo natalizio sui Diritti Umani, lo hanno di certo potuto notare

ESORDI ARTISTICI

Lui, Gabriele suona diversi tipi di armoniche a bocca. Attualmente si dedica con passione allo studio dell'armonica cromatica, pur provenendo da un'esperienza di studio dell'armonica diatonica e dalle sonorità country. Ha approfondito la sua tecnica con noti bluesman nazionali e internazionali e seguito seminari con vari professionisti, approfondendo la musica acustica e folk popolare. Nelle sue esperienze artistiche ci sono incisioni musicali con vari cantautori e collaborazioni nelle biblioteche e altri contesti culturali. Con le Celebrazioni del Centenario ha avuto occasione di esibirsi con il suo ricco repertorio di musiche di trincea in varie manifestazioni ufficiali.

Lei, Gloria ha studiato differenti tecniche di danza sin da quando era ragazzina dedicandosi contemporaneamente al teatro: prima come attrice, poi come autrice e infine anche come regista. Con un sogno nel cassetto: creare spettacoli dove poter inserire tutto quanto precedentemente studiato: voce, corpo e musica. Con questa nuova Associazione teatrale questo suo intento si sta realizzando a pieno titolo.

PERCHE 2 GIGA? Il nickname è uscito giocando sia sui loro cognomi sia sulle loro proposte artistiche: sono in 2, si chiamano GIrardelli e Gabrielli; con i loro spettacoli fanno “memoria storica”e la “giga” (gigue) è una musica e una danza…come trovare un nome più calzante di questo!?

Gli spettacoli prodotti e tuttora in cartellone sono i seguenti:

1) ARMONICAmente dal fronte, sul dolore legato alla lacerazione familiare che la Grande Guerra ha portato con sé. In esso, l'armonica, che il Kaiser per primo decise di donare ai suoi soldati per il Natale 2104 e che è stato poi emulato da tutti gli altri eserciti coinvolti nel conflitto, è vera protagonista accanto a una donna, emblema di tutte le donne rimaste ad attendere la fine di un assurdo conflitto e soprattutto il ritorno del proprio compagno di vita. Attraverso le lettere dal fronte, Pina grida la propria nostalgia e racconta sia la vita al fronte sia il dramma del suo vivere quotidiano. Davvero suggestivo l'incastro di musiche e intermezzi sonori del repertorio popolare, militare e religioso che Gabriele intervalla con estrema precisione al parlato dell'attrice.

Lo spettacolo, per contenuti e originalità, ha ricevuto il Bollino Ufficiale del Centenario da parte del Ministero dell'Interno.

2) Filarmònicando alla fontana. Uno spettacolo estivo che si svolge all'aperto attorno agli antichi lavatoi in pietra dei vari borghi delle nostre vallate, per far rivivere, soprattutto alle donne di un tempo, zampilli musicali dal sapore popolare e aneddoti di storia locale.

3) Nel Presepe del Mondo. Uno spettacolo-concerto legato alla giornata internazionale del Diritti Umani che ogni anno cade il 10 dicembre. Lo spettatore viene condotto in un lungo viaggio, dall'Europa all'America Centrale, al Medio Oriente, all'Asia e al Continente Africano per parlare ancora una volta di donne e madri e infanti che sono costretti dalla Storia a trascorrere un Natale di fame, guerra, miseria e oppressione. Uno spettacolo che denuncia con estrema dolcezza le contraddizioni che il nostro Pianeta ancora vive. Adatto anche ai ragazzi, sia per le musiche (tradizionali ed etniche) sia per i contenuti tutti estremamente coinvolgenti e sempre tratati con discrezione e rispetto.  

4) DiVini not (-t) e   Uncorto” di teatro musicato che ha l'intento specifico di avvolgere in un'atmosfera suggestiva, cordiale e seducente chi si appresta a degustare il vino.

Da proporre nelle cantine, wine bar, ristoranti ed eventi enogastronomici finalizzatianchealla presentazione di nuove etichette o bottiglie. 

 

5) Istria 1943. Joh mene, un grido nel buio. Tratto da una storia vera, lo spettacolo mette in scena gli ultimi sei giorni di vita di un maestro trentino nato a Valle S. Felice, Val di Gresta (Mori) e infoibato in Istria il 6 novembre del 1943. Nonno dello stesso Gabriele, era forse colpevole solo di essere un italiano nel posto sbagliato, al momento sbagliato e di aver sposato una donna croata. Il dramma vede come attori interpreti Gloria Gabrielli e Alberto Scerbo; coristi Filippo Bandera (maestro), Ariano Bandera, Omar Campostrini e Angelo Libera; all'armonica cromatica Gabriele Girardelli.   

PER RASSEGNE 2018: per le nuove rassegne territoriali 2018-19 l'Associazione proponeuno spettacolo dialettale brillante intitolato COL PROLASSO ME RILASSOovvero le disavventure avventurose di chi ha ormai superato i 10 lustri!

Eventi in programma

il 11.05.2018 h. 20:30

ARMONICAMENTE DAL FRONTE

all'apertoPiazza S. Marco  -  Rovereto

...

    Contatta ora Associazione Culturale Teatro-Musica "2GiGa"