Filodrammatica di Castellano

Chi siamo

È breve il tragitto che ho percorso con l'attuale compagnia, essendoci trovati insieme nella primavera del 2016. Non è stato facile reperire, qui nel paese di Castellano, un gruppo di persone che si assumessero l'impegno di affrontare un'opera teatrale, di una certa consistenza, del resto. C'era in cantiere, infatti, il copione di una leggenda del 1600, estrapolata da una poesia del nostro prolifico Don Zanolli, parroco vissuto nel 1800, proprio qui in paese. Mi presento: sono Giuliana Graziola e cerco di indossare la maschera pirandelliana della regista, da anni; sono un soggetto che ha sempre amato il teatro, cimentadomi per parecchi anni nell'ambiente scolasico del triennio liceale.

Info

Telefono: 0464801183
Referente: Graziola Giuliana
Leggi tutta la storia..

Il  bacino a cui attingere  era copioso e così il materiale umano non mancava di certo e anche il supporto logistico.

In paese le cose si sono subito palesate molto diverse, ma… quando c'è la passione, si cerca di superare ogni ostacolo. Il gruppo odierno è composto da pochi elementi che hanno approcciato qualche volta il teatro, e da numerosi elementi che tentano per la prima volta di calcare le scene.

Ovvio che il procedere è lento e darà i suoi frutti con il tempo, anche perchè si tratta di ragazzi e di giovani che stanno iniziando ad acquisire il gusto del recitare, con una gamma di individualità variegate che, comunque, si cerca di valorizzare nelle potenzialità di ciascuna.

Si tratta quindi di una compagnia “in fieri”. L'opera che era già pronta, sicuramente, avrebbe richiesto personalità più robuste ed esperte, ma, volendo fruire del materiale umano offerto dalla realtà paesana, alquanto ristretta, si è tentata ugualmente  “l'ardua impresa”. Si programma una prima rappresentazione ai primi di dicembre, e “Che Dio ce la mandi buona!”

Contatta ora Filodrammatica di Castellano